Stringersi…

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

 

Era bello
che fosse lei
a stringermi,
a lasciar perdere
le parole…”

(Charles Bukowski)

Annunci

Marida di Magdala…

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

(Paint Maria Magdalena by Marcel Mitea)

Reblog: Primera Madrugada de Julio

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

La prima alba di luglio ha gli occhi assonnati e i sogni scolpiti
c’è schiuma ai miei piedi di onde curiose e odore di mare,
il passo s’imprime nell’umida sabbia triste e solitario
all’orizzonte l’anima s’intravede vestita di festa
e colorata di bianco imparziale.

da: Primera Madrugada de Julio – Agores blog

Wimbledon it’s Très Chic…

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Erano tutta un’altra epoca ed un’altra storia quelle che nel 1877 videro gli albori del torneo di tennis più amato al mondo, eppure Wimbledon iniziò semplicemente quando ventidue tennisti dilettanti, con le racchette di legno ed un altro tennis, si affrontarono davanti a poche centinaia di spettatori.

Oggi il Torneo, l’unico su erba che inizia sei settimane prima del primo lunedì di agosto e dura due settimane – salvo eventuali slittamenti a causa dell’imprevedibile pioggia Inglese – compie cento quarant’anni con i suoi immutabili colori tradizionali ovvero verde e viola, nonché il bianco delle divise da gioco che giocatori e giocatrici devono tassativamente indossare, con piccoli accenni di altre tonalità consentiti esclusivamente per gli sponsors.

Ma il Torneo è sicuramente  – e soprattutto – un luogo dove farsi notare e vedere perché Wimbledon è sinonimo di mondanità ove vige un rigido dress code oltre a fragole con panna e Champagne: riti e regole che si ripetono ormai da decenni come un mantra per un jet-set che è più spesso interessato ad accaparrarsi un posto in “prima fila” o al Royal Box ed all’ “afternoon tea” – il tea con torte e pasticcini accompagnati da Champagne e Prosecco, rigorosamente servito in aree privatissime dove sfoggiare sorrisi e cappelli ed avviare contatti altolocati e/o milionari – più che a ciò che accade sul rettangolo di gioco.

D‘altronde nella patria dove “regnano sovrani” eleganza e nobiltà, è più importante essere très chic che distinguere uno smash da una demi volée.

Fête de la Musique…

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Come ho scritto l’anno scorso, La Festa della Musica ha radici antiche e natali d’oltralpe ma, ha velocemente oltrepassando le frontiere francesi, divenendo così una manifestazione musicale internazionale.

Per il secondo anno consecutivo – nel bel Paese la Festa della Musica è supportata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della SIAE, con il coinvolgimento di molti enti e realtà musicali e non cosicché –  dalle piccole alle grandi città –  il 21 giugno di ogni anno possa esserci una sinfonia di note che pervade l’intero Paese da nord a sud, isole comprese… ove ognuno riesce a comprendere l’altro in quell’idioma universale che parla all’anima di ciascuno di noi, poiché “il linguaggio della musica è un linguaggio che solo l’anima capisce, ma che l’anima non potrà mai tradurre.”
(Arnold Bennett)

Buona Musica a tutti!

Fortiter In Re, Suaviter In Modo….

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Oggi voglio dedicare questo mio post alla “fine di un blog” ricco di Pensieri e di Poesia per cui – al momento – l’autore non riesce a più a trovare ispirazioni e parole per proseguire quest’avventura, una défaillance (auspichiamo passeggera n.d.r.) di motivazioni che lo hanno spinto a pensare di non sentire più la necessità di pubblicare i suoi apprezzati scritti.

Ma chi scrive con l’inchiostro intinto nell’anima e per il semplice e genuino gusto di farlo, non cesserà mai di creare poesia… la vita è un eterno divenire, i contesti cambiano, gli scenari mutano e il nostro essere si mette in discussione, a volte rimaniamo un pò in standby ma poi ripartiamo.

Allora caro Marco, è questo che ti auguro: una nuova ripartenza verso novelli orizzonti di inaspettati “sguardi su cui soffermare la tua voce”…e la tua poesia a modo tuo: “fortiter in re, suaviter in modo“.

Grazie per aver voluto condividere con tutti noi la tua Poetica e Riflessiva Sensibilità.

 

Il tuo volto senza respiro
era lucido di carezze
e l’estasi che emanavi
era un lacrimar di occhi.

Il tuo corpo nudo
voleva solo amore
la tua vita, i tuoi anni
i tuoi maledetti affanni!

(Marco Fantuzzi)

Cuori Donati…

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sensazioni Sottopelle…
tristi sono i sorrisi del vento
i ricordi e le malinconie
diamanti dentro cuori donati
rubati all’eternità…

(Sarah di Oz)

Día Mundial del Medio Ambiente…

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

L’ecologia è nel suo aspetto migliore,
una scienza artistica – o un’arte scientifica
è una forma di poesia che riunisce
scienza ed arte in un’unica sintesi…
(Murray Bookchin)

(Giornata Mondiale dell’Ambiente – World Environment Day)